• Home » Credito » NPL
  • #

    NPL

    Di seguito un’estrazione dei report e delle analisi  pertinenti rispetto alla tua chiave di ricerca.

    I più recenti

    Copertina di 'Tassi di deterioramento del credito al minimo storico (2,1%) nel 2021 e previsti in aumento nel 2022-23'

    Febbraio 2022

    Tassi di deterioramento del credito al minimo storico (2,1%) nel 2021 e previsti in aumento nel 2022-23

    La revoca delle moratorie e l’uscita dalle misure di sostegno al credito potrebbero tradursi in un aumento del rischio di insolvenza. NPL attesi in rialzo tra le microimprese e nei servizi.

    Scopri di più Scarica
    Scarica
    Effetto Covid sui prestiti alle imprese: NPL in rialzo fino al 2021. Calo previsto per il 2022

    Dopo aver raggiunto livelli minimi nel 2019 i tassi di deterioramento sono previsti in crescita nel prossimo biennio, ma su livelli distanti rispetto ai picchi raggiunti nel 2012

    Scarica
    Nuovi crediti deteriorati in crescita nel prossimo biennio

    Nel 2019 prosegue il calo dei tassi di deterioramento del credito alle imprese, ma nel prossimo biennio il trend si interromperà con i nuovi crediti in default previsti in lieve aumento.

    Scarica
    Outlook ABI-Cerved sulle sofferenze e sui crediti deteriorati delle imprese

    L'outlook Abi-Cerved sulle sofferenze delle imprese fornisce stime e previsioni sui tassi di decadimento per classe dimensionale delle società non finanziarie

    Scarica
    Nuove sofferenze arrestano la discesa nel triennio 2019-21

    Nel 2018 prosegue il calo dei tassi di ingresso in sofferenza ma le previsioni di Abi e Cerved indicano che nei prossimi anni potrebbero registrarsi aumenti delle nuove sofferenze.

    Scarica
    Nuove sofferenze ancora in calo, ma a ritmi più contenuti

    I dati elaborati da Abi e Cerved prevedono che la discesa dei tassi di ingresso in sofferenza proseguirà nel prossimo biennio in tutta l’economia, con l’incidenza delle nuove sofferenze che si attesterà al 2,1% nel 2020.

    Scarica
    Copertina di 'Con la fine delle misure straordinarie NPL in crescita nel prossimo biennio'

    Febbraio 2021

    Con la fine delle misure straordinarie NPL in crescita nel prossimo biennio

    I dati del terzo trimestre del 2020

    Scopri di più Scarica
    Effetto Covid sui prestiti alle imprese: NPL in rialzo fino al 2021. Calo previsto per il 2022

    Dopo aver raggiunto livelli minimi nel 2019 i tassi di deterioramento sono previsti in crescita nel prossimo biennio, ma su livelli distanti rispetto ai picchi raggiunti nel 2012

    Scarica
    Nuovi crediti deteriorati in crescita nel prossimo biennio

    Nel 2019 prosegue il calo dei tassi di deterioramento del credito alle imprese, ma nel prossimo biennio il trend si interromperà con i nuovi crediti in default previsti in lieve aumento.

    Scarica
    Outlook ABI-Cerved sulle sofferenze e sui crediti deteriorati delle imprese

    L'outlook Abi-Cerved sulle sofferenze delle imprese fornisce stime e previsioni sui tassi di decadimento per classe dimensionale delle società non finanziarie

    Scarica
    Nuove sofferenze arrestano la discesa nel triennio 2019-21

    Nel 2018 prosegue il calo dei tassi di ingresso in sofferenza ma le previsioni di Abi e Cerved indicano che nei prossimi anni potrebbero registrarsi aumenti delle nuove sofferenze.

    Scarica
    Nuove sofferenze ancora in calo, ma a ritmi più contenuti

    I dati elaborati da Abi e Cerved prevedono che la discesa dei tassi di ingresso in sofferenza proseguirà nel prossimo biennio in tutta l’economia, con l’incidenza delle nuove sofferenze che si attesterà al 2,1% nel 2020.

    Scarica
    Copertina di 'Effetto Covid sui prestiti alle imprese: NPL in rialzo fino al 2021. Calo previsto per il 2022'

    Luglio 2020

    Effetto Covid sui prestiti alle imprese: NPL in rialzo fino al 2021. Calo previsto per il 2022

    Dopo aver raggiunto livelli minimi nel 2019 i tassi di deterioramento sono previsti in crescita nel prossimo biennio, ma su livelli distanti rispetto ai picchi raggiunti nel 2012

    Scopri di più Scarica
    Nuovi crediti deteriorati in crescita nel prossimo biennio

    Nel 2019 prosegue il calo dei tassi di deterioramento del credito alle imprese, ma nel prossimo biennio il trend si interromperà con i nuovi crediti in default previsti in lieve aumento.

    Scarica
    Outlook ABI-Cerved sulle sofferenze e sui crediti deteriorati delle imprese

    L'outlook Abi-Cerved sulle sofferenze delle imprese fornisce stime e previsioni sui tassi di decadimento per classe dimensionale delle società non finanziarie

    Scarica
    Nuove sofferenze arrestano la discesa nel triennio 2019-21

    Nel 2018 prosegue il calo dei tassi di ingresso in sofferenza ma le previsioni di Abi e Cerved indicano che nei prossimi anni potrebbero registrarsi aumenti delle nuove sofferenze.

    Scarica
    Nuove sofferenze ancora in calo, ma a ritmi più contenuti

    I dati elaborati da Abi e Cerved prevedono che la discesa dei tassi di ingresso in sofferenza proseguirà nel prossimo biennio in tutta l’economia, con l’incidenza delle nuove sofferenze che si attesterà al 2,1% nel 2020.

    Scarica
    Copertina di 'Nuovi crediti deteriorati in crescita nel prossimo biennio'

    Dicembre 2019

    Nuovi crediti deteriorati in crescita nel prossimo biennio

    Nel 2019 prosegue il calo dei tassi di deterioramento del credito alle imprese, ma nel prossimo biennio il trend si interromperà con i nuovi crediti in default previsti in lieve aumento.

    Scopri di più Scarica
    Outlook ABI-Cerved sulle sofferenze e sui crediti deteriorati delle imprese

    L'outlook Abi-Cerved sulle sofferenze delle imprese fornisce stime e previsioni sui tassi di decadimento per classe dimensionale delle società non finanziarie

    Scarica
    Nuove sofferenze arrestano la discesa nel triennio 2019-21

    Nel 2018 prosegue il calo dei tassi di ingresso in sofferenza ma le previsioni di Abi e Cerved indicano che nei prossimi anni potrebbero registrarsi aumenti delle nuove sofferenze.

    Scarica
    Nuove sofferenze ancora in calo, ma a ritmi più contenuti

    I dati elaborati da Abi e Cerved prevedono che la discesa dei tassi di ingresso in sofferenza proseguirà nel prossimo biennio in tutta l’economia, con l’incidenza delle nuove sofferenze che si attesterà al 2,1% nel 2020.

    Scarica
    Copertina di 'Outlook ABI-Cerved sulle sofferenze e sui crediti deteriorati delle imprese'

    Luglio 2019

    Outlook ABI-Cerved sulle sofferenze e sui crediti deteriorati delle imprese

    L'outlook Abi-Cerved sulle sofferenze delle imprese fornisce stime e previsioni sui tassi di decadimento per classe dimensionale delle società non finanziarie

    Scopri di più Scarica
    Nuove sofferenze arrestano la discesa nel triennio 2019-21

    Nel 2018 prosegue il calo dei tassi di ingresso in sofferenza ma le previsioni di Abi e Cerved indicano che nei prossimi anni potrebbero registrarsi aumenti delle nuove sofferenze.

    Scarica
    Nuove sofferenze ancora in calo, ma a ritmi più contenuti

    I dati elaborati da Abi e Cerved prevedono che la discesa dei tassi di ingresso in sofferenza proseguirà nel prossimo biennio in tutta l’economia, con l’incidenza delle nuove sofferenze che si attesterà al 2,1% nel 2020.

    Scarica
    Copertina di 'Nuove sofferenze arrestano la discesa nel triennio 2019-21'

    Luglio 2019

    Nuove sofferenze arrestano la discesa nel triennio 2019-21

    Nel 2018 prosegue il calo dei tassi di ingresso in sofferenza ma le previsioni di Abi e Cerved indicano che nei prossimi anni potrebbero registrarsi aumenti delle nuove sofferenze.

    Scopri di più Scarica
    Nuove sofferenze ancora in calo, ma a ritmi più contenuti

    I dati elaborati da Abi e Cerved prevedono che la discesa dei tassi di ingresso in sofferenza proseguirà nel prossimo biennio in tutta l’economia, con l’incidenza delle nuove sofferenze che si attesterà al 2,1% nel 2020.

    Scarica

    Newsletter

    Restiamo in contatto

    Per non perderti nessuno dei nostri contenuti.

    (Required)

    * Dati necessari